Nintendo Switch ha uno schermo multi-touch 720p di 6,2 pollici

È passata una settimana dall'annuncio di Nintendo Switch, ma alcuni dettagli non erano ancora noti al grande pubblico.

Oggi però, grazie ad Eurogamer.net, abbiamo scoperto che la nuova console Nintendo sarà dotata di uno schermo multi-touch capacitativo con risoluzione 720p che misura 6,2 pollici di diametro.

È una novità degna di nota: sia WiiU che 3DS avevano uno schermo single-touch di tipo resistivo (dipendente dalla pressione, per cui meno preciso). Lo schermo di Switch è pertanto in linea con quelli montati dai più moderni smartphone, risponde ad un massimo di 10 tocchi contemporanei e supporta gesture complesse a più dita.

Allora perché Nintendo non lo ha specificato direttamente nel trailer? Probabilmente poiché non voleva distrarre i giocatori dalla sua natura ibrida. È vero che si potrà giocare in mobilità, ma Switch è anche una console casalinga. Inoltre, 3 minuti non sarebbero stati sufficienti a spiegare tutte le caratteristiche dello schermo.

Nintendo al momento non ha altro da annunciare. Nuove informazioni, tra cui l'esatta data d'uscita, saranno condivise il 13 gennaio, durante la Nintendo Switch Presentation 2017 che si svolgerà a Tokyo.

 

Leave a reply