Nipote ingegnere crea sistema Telegram per la nonna novantenne

Verrebbe da dire: amore di nonna! Un giovane ingegnere spagnolo ha creato una specie di plancia con cui la sua nonna di 96 anni può inviare e ricevere messaggi via Telegram dalla famiglia.

Nipote ingegnere crea sistema Telegram per la nonna novantenne
Nipote ingegnere crea sistema Telegram per la nonna novantenne (foto: @mrcatacroquer)

E potrebbe tra l’altro essere lo spunto per altri nipoti che magari vorrebbero mantenersi in contatto con i nonni, nonni che non si trovano ad utilizzare la tecnologia moderna. Del resto alcune volte gli smartphone sono complicati a prescindere dall’età.

Il rapporto degli anziani con la tecnologia è altalenante. Buona parte è in grado di compiere azioni elementari ma, è chiaro, non tutti hanno a disposizione qualcuno che si metta a spiegare come funzionano per esempio le app di messaggistica istantanea.

L’idea in questo caso è stata frutto del Covid, che come racconta il giovane costruttore, sta tenendo la famiglia divisa. E questo ingegnoso sistema permette a tutti di comunicare con la nonna di 96 anni in un modo che per lei è comodo, avendo problemi di udito che rendono complicate le telefonate e le videochiamate.

Yayagram, Come funziona questo sistema telegram

Nipote ingegnere crea sistema Telegram per la nonna novantenne
Nipote ingegnere crea sistema Telegram per la nonna novantenne (foto: @mrcatacroquer)

Per questo motivo Manuel Lucio Dallo, ingegnere, ha deciso di creare una specie di plancia molto old fashion con cui la sua Yaya, che è il vezzeggiativo spagnolo con cui si chiama la nonna, può comunicare con lui e con gli altri membri della famiglia tramite Telegram. Il sistema, che Dallo ha pubblicato su Twitter, ricorda molto da vicino i sistemi di telefonia degli albori ma permette alla nonna di 96 anni di poter mandare tranquillamente messaggi in questo secolo senza doversi interfacciare con l’app Telegram.

Ed è così che è nata Yayagram. Dalle foto che Dallo ha postato su Twitter sembra di guardare una console degli Anni ’80. Il sistema funziona come i centralini di inizio Novecento in cui bisognava collegare con un cavo il mittente e il destinatario. Chiaramente nel sistema Yayagram inventato da Dallo, le persone con cui è possibile comunicare e da cui è possibile ricevere i messaggi sono limitate ai membri stretti della famiglia.

Yayagram, tra l’altro, permette non solo di leggere i messaggi che i membri della famiglia inviano ma anche di registrare dei vocali. L’aspetto forse più ingegnoso è proprio però il sistema con cui Dallo permette alla nonna di leggere i messaggi senza dover passare assolutamente per uno schermo. Lo Yayagram è infatti dotato di una piccolissima stampante che con un sistema simile a quello degli scontrini stampa di volta in volta i messaggi scrivendo il mittente e sotto il testo con la data e l’orario.

A fondo pagina, ovviamente, non possiamo non mettervi delle immagini riprese da Twitter. Amore di nonna!

LINK UTILI