PlayerUnknown’s Battlegrounds, non si esclude il cross-play tra PC e Xbox One

Con 10 milioni di copie vendute e una versione Xbox One in sviluppo, è giunto il momento per Brendan “PlayerUnknown” Greene di pensare a ‘dettagli’ come il cross-play tra le diverse piattaforme.

Si può fare? La risposta arriva proprio dal creatore del gioco.

“Ci stiamo pensando, è una opportunità che vorremo tenere in considerazione”, ha commentato Greene. “Ma penso sia giusto fare in modo che i giocatori possano sfidarsi solo tra mouse e tastiera contro mouse e tastiera, e controller contro controller. Ne stiamo discutendo, ma non abbiamo ancora deciso nulla al riguardo”.

La release per la console di Microsoft è prevista per fine 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *