“Playstation ha sbagliato tutto” secondo un esperto

Arrivano dichiarazioni che non faranno piacere ai fan del colosso giapponese: ecco le parole dell’esperto su Playstation

Playstation Pachter
Playstation

Un successo oltre ogni immaginazione quello che Sony, con PS5, è riuscita ad ottenere nei primi otto mesi di vita della console ammiraglia sfornata dal colosso giapponese. Con il passare delle settimane, anche i giochi (soprattutto esclusivi) fanno ben sperare gli appassionati che si stanno pian piano godendo titoli sempre più ‘futuristici’.

Non è tutto oro ciò che luccica,dice un proverbio, e alla stessa maniera, in controtendenza, la pensa il noto analista Michael Pachter. In un video pubblicato da ‘SIFTD Games’, Pachter ha sostenuto quello che a sua detta è stato un errore strategico non da poco compiuto nel corso degli ultimi anni da Sony: dire addio all’E3 di Los Angeles.

Playstation, arriva la critica: “Fatto un grande errore”

Playstation Pachter
Playstation Dualsense (fonte Playstation Blog)

“Credo che Sony stia prendendo una direzione sbagliata e che abbia fatto un grande errore strategico scegliendo di abbandonare l’E3″, ha dichiarato Pachter che ha poi aggiunto, “Se ne renderanno conto presto, l’anno prossimo. È la cosa più sbagliata da fare”. Parole che non lasciano scampo a Sony che ormai da due anni non presenzia più al noto evento, tra i più importanti al mondo in ambito videoludico, preferendo trasmissioni in streaming come i comuni ‘State of Play’.

Negli ultimi tempi la casa giapponese in questa maniera ha annunciato diverse ‘bombe’: dall’approfondimento su Horizon Forbidden West fino agli annunci delle Director’s Cut di Death Stranding prima e Ghost of Tsushima poi, per non parlare dell’ultimo ‘speciale’ dedicato a Deathloop.

Leggi anche —> Fortnite ha una strana funzione per i giocatori deceduti

Leggi anche –> Videogiochi Netflix in arrivo, “saccheggiata” EA: è guerra a PS5 

Una politica che non solo non convince Pachter ma che viene definita errata senza alcuna scusa. La considerazione dell’analista nasce da una domanda su chi fosse stato il vincitore e chi il perdente dell’E3 2021, assegnando quest’ultima casella proprio a Sony ed elogiando invece sia Microsoft che Nintendo per tutto quello che è stato presentato sullo stage di Los Angeles lo scorso giugno.