Pokémon GO è ancora l'app più remunerativa nonostante il calo di utenti

Gran parte degli utenti che aveva scaricato Pokémon GO al lancio ha abbandonato l'app di Niantic, ma ciò non vuol dire che questa sia precipitata in una spirale di negatività, anzi.

Negli Stati Uniti, dopo il picco di metà luglio, c'è stato un crollo del 79% nel numero di giocatori attivi, ma Pokémon GO continua a mantenere una fetta di utenti su tutti i giochi mobile pari al 28% del totale.

Il gioco al secondo posto, Candy Crush, ha un mero 4,5%, per intenderci. All'inizio di settembre, inoltre, quasi un quarto di tutti i giocatori mobile ha fatto un acquisto su Pokémon GO.

La mania di Pokémon GO non risparmia proprio nessuno, neanche stelle della musica e dei social network.

Gianni Morandi, arcinoto cantante e figura ormai popolarissima su Facebook, ha infatti condiviso uno stato in cui afferma di aver catturato per la prima volta Dragonite, uno dei pokémon più rari da trovare sull'app di Niantic.

"11 settembre. Ce l'ho fatta, sono imbattibile! Finalmente ieri sera, ho catturato Dragonite, un Pokemon epico tra i piu' rari e forti del gioco!", si legge sul profilo di Morandi.

Curiosi anche i commenti del cantante, che in una risposta ai suoi fan dichiara di non essere un buon esempio da seguire se alla sua età continua ad andare in giro a cercare mostriciattoli.

Fonte

Leave a reply