Pollen: l’avventura thriller sci-fi per la VR cerca voti su Steam Greenlight

Se avete in programma di acquistare in futuro Oculus Rift, Pollen è uno tra i più promettenti videogiochi in arrivo ed è pensato per la realtà virtuale.

Ambientato nello spazio, più precisamente su una luna di Saturno, metterà i giocatori a comando di una stazione spaziale nel tentativo di risolvere alcuni misteri.

La storia di Pollen è un’ucronia e inizia dopo il tentativo (fortunatamente non andato a buon fine) di assassinare il presidente Kennedy. Siamo quindi nel ’63 e la NASA decide in seguito di stringere alleanze, unendosi a uno speciale programma spaziale sovietico.
Verso la fine degli anni ’60, grazie all’allunaggio, si conferma la decisione di installare una base permanente sulla Luna, diventata poi attrazione turistica negli anni ’90.
I voli spaziali si diffondono maggiormente, finché, grazie alle nuove tecnologie, si arriva anche sulla luna di Saturno.

L’azione di Pollen parte proprio da questo momento. Alcuni tecnici della stazione spaziale sulla luna di Saturno sono stati dati per dispersi e il protagonista del gioco dovrà recarsi sul posto per indagare.

Pollen è un’avventura di fantascienza dalla forte componente thriller; l’utilizzo di un dispositivo di realtà virtuale è fortemente raccomandato ma non obbligatorio.

Se pensate che il gioco vi interessi potete votarlo sulla piattaforma di Steam Greenlight, dandogli così la possibilità di arrivare ufficialmente su Steam.

Pollen arriverà in futuro anche su PlayStation 4. Ecco il trailer:

Fonte: Destructoid

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here