Quake Champions presenta la nuova area Ruins of Sarnath

id Software ha presentato quest'oggi la nuova e letale arena di Quake Champions: Ruins of Sarnath.

Questo tempio ricoperto di melma e dedicato all'antica divinità Cthalha è un ambiente completo: verticalità con piattaforme di salto e sporgenze, corridoi stretti per scontri adrenalinici e spazi aperti per la frenesia multigiocatore che ha definito Quake la serie di sparatutto competitivi per eccellenza.

Dalla corazza pesante nel canale di chiusa al cannone a rotaia nella cisterna, fino all'inconfondibile Occhio di Cthalha, i giocatori si sfideranno in un'arena nata per la competizione più sanguinaria, senza dimenticare di raccogliere il quad damage e i potenziamenti di protezione.

Leave a reply