Rainbow Six Extraction rinviato, problemi allo sviluppo: la nuova data

Rainbow Six Extraction è stato ufficialmente rinviato, nuova data per l’FPS tattico targato Ubisoft. Una pessima notizia per tutti. 

Rainbow Six Extraction
Rainbow Six Extraction, nuova data

 

Rainbow Six Extraction è tra i videogiochi più attesi del mondo, con tantissimi videogiocatori che non vedono l’ora di metterci le mani. Purtroppo però, a causa del Covid-19 e di alcuni problemi nello sviluppo, il videogioco non sarà pronto per i tempi prestabiliti.

Ricordiamo che il titolo ed il trailer ufficiale del videogames in questione era Rainbow Six Quarantine. In seguito all’epidemia di Covid-19 però i developer hannod eciso di cambiare completamente il nome, in rispetto a quanto accaduto con la malattia nata nei mercati della carne di Wuhan. E così hanno deciso di andare per il titolo Extraction, che comunque descrive bene il videogioco e quello che dovrete fare.

Rainbow Six Extraction rinviato, la nuova data

Rainbow Six Extraction narra i fatti tre anni dopo Outbrak. Il virus che sta colpendo tutta l’umanità si è diffuso sempre di più e in tal senso le forze speciali stanno facendo di tutto per colpire i nidi dove l’infezione è più forte.

Con un addestramento superiore e con una capacità innata nel cavarsela dove gli altri fallirebbero, i personaggi di Rainbow Six dovranno fare di tutto per combattere i vari infetti, soprattutto quelli speciali, e cercare di salvare il mondo.

Come ogni compagnia in questo momento si sta faticando molto per sviluppare dei videogiochi di primo livello, e in tal senso si sta provando sempre ci più ad arrangiarsi nelle situazioni in cui ci troviamo. Purtroppo però  anche l’FPS tattico di Ubisoft ha subito un rinvio, e anche molto importante.

Leggi anche —> Fortnite ha una strana funzione per i giocatori deceduti

Leggi anche –> Videogiochi Netflix in arrivo, “saccheggiata” EA: è guerra a PS5 

Rainbow Six Extraction sarebbe dovuto uscire il prossimo 16 settembre 2021. Purtroppo però, con un comunicato ufficiale, Ubisoft ha comunicato che lo sviluppo ha bisogno di più tempo. Pertanto si è spostata la data d’uscita al prossimo 22 gennaio 2022.