PAYDAY 2 Crimewave Edition

Payday 2: Crimewave Edition - La recensione

Proprio come diceva un saggio filosofo contemporaneo (mi auguro cogliate l'ironia), la banca è l’emblema della ricchezza, e custodendo dei soldi è spesso oggetto di attenzioni da parte di chi vuole custodire il suo denaro sotto al proprio materasso. Questo presupposto è alla base di Payday 2: Crimewave Edition. Siamo qui per un’esamina di questa riedizione del secondo capitolo della saga sviluppata da Overkill Software: durante la nostra “prova su strada” non abbiamo potuto fare a meno di notare come questa Crimewave Edition non sia solo un banale Remaster HD, ma un’esperienza molto diversa da quella provata su PS3 e Xbox 360 nel gioco pubblicato ormai due anni fa. Possiamo lanciarci in queste affermazioni grazie alla montagna di DLC distribuiti nel periodo di vita del gioco originale, addirittura più di 50, ovviamente tutti inclusi in questa Crimewave Edition: troviamo disponibili nuovi personaggi giocabili, come per esempio John Wick, protagonista dell’omonima pellicola pubblicata in tempi recenti e presente grazie a uno dei tanti accordi siglati con terze parti; sono presenti anche nuove missioni dedicate a Hotline Miami, il titolo indie brutale che ha fatto impazzire milioni di giocatori un paio d'anni fa.
PayDay 2 001

Durante la nostra “prova su strada” non abbiamo potuto fare a meno di notare come questa Crimewave Edition non sia solo un banale Remaster HD

La premessa è d’obbligo: Payday è un titolo che va quasi necessariamente giocato in compagnia di qualcuno, ancora meglio se di qualcuno che conosciamo; il gameplay è più complesso di quel che sembra, e le missioni sono più varie che mai, ci troveremo a dover fronteggiare colpi davvero tosti da portare a termine, alcuni dei quali strutturati su periodi piuttosto lunghi. La cosa sicura è che il titolo sa “farsi odiare” al punto giusto: ci sarà molto da sclerare, e avere un paio di amici con cui pianificare le azioni da compiere è cosa buona e giusta.
PayDay 2 004

Payday è un titolo che va quasi necessariamente giocato in compagnia di qualcuno, ancora meglio se di qualcuno che conosciamo

Se cercate un titolo con una storia profonda, siete sulla strada sbagliata: Payday vi consente di affrontare una dopo l’altra diverse missioni che poco hanno a che vedere l’una con l’altra, offrendo un gameplay da FPS frenetico e avvincente: raramente si trovano momenti in cui tirare il fiato, tra sbirri alle calcagna e C4 pronto a esplodere da un momento all’altro! Un doveroso spazio va dedicato alle possibilità di personalizzazione del titolo: davvero infinite! Infatti prima di cominciare una qualsiasi missione avrete modo di modificare a piacimento praticamente ogni cosa: è possibile scegliere tra una vasta gamma di armi di ogni tipo, fucili d’assalto, shotgun, armi di supporto come pistole, armi speciali, armi bianche di ogni genere. Come se non bastasse, ogni singola arma è personalizzabile fino al midollo, con puntatori laser, calci aggiuntivi, mirini telescopici e ogni altra diavoleria esistente presenti in quantità industriali.
PayDay 2 006

 Raramente si trovano momenti in cui tirare il fiato, tra sbirri alle calcagna e C4 pronto a esplodere da un momento all’altro!

Anche l’occhio vuole la sua parte, potete quindi scegliere tra decine di maschere e abiti, anche questi sempre estremamente personalizzabili in colore e forma: sia che giochiate con amici che con sconosciuti online, sarà impossibile trovare un personaggio totalmente identico al vostro. Entrando nel vivo dell’azione abbiamo potuto constatare i miglioramenti, perlopiù sulla stabilità del framerate (30fps fissi), apportati a questa riedizione del titolo: graficamente siamo sempre su canoni mediocri, ma il salto avanti rispetto alla versione PS3/360 si fa sentire soprattutto grazie alla risoluzione, finalmente in 1080p.
PayDay 2 009

 Sia che giochiate con amici che con sconosciuti online, sarà impossibile trovare un personaggio totalmente identico al vostro.

Il titolo sarà continuamente supportato in futuro con nuovi contenuti che facciano affezionare la community a Payday 2, in Overkill lo trovano un miglior compromesso rispetto al pubblicare un eventuale Payday 3 e così via: in breve, questa Crimewave Edition è l’edizione definitiva del simulatore di rapine per eccellenza. Payday 2: Crimewave Edition è un ottimo sparatutto, caciarone e irriverente al punto giusto ma che porta con sé diverse condizioni di acquisto; se avete già avuto modo di cimentarvi con la versione originale del gioco, difficilmente troverete nuovi stimoli per indossare una delle inquietanti maschere dei protagonisti, così come se non avete compagni con cui giocare. Se invece cercate un’esperienza da affrontare in co-op, senza troppe pretese e che vi tenga impegnati a lungo, questa Crimewave Edition, complice il prezzo non esorbitante (49.99 euro), è il titolo che fa per voi.

PRO

Più di 50 DLC inclusi nel prezzo

Prezzo budget

Divertentissimo in coop

CON

Grafica al di sotto degli standard attuali

Giocato da soli perde di significato

7.5

Leave a reply