Reggie Fils-Aime parla di due importanti problemi di Nintendo Switch

In un’intervista rilasciata ieri al TIME, il boss di Nintendo of America Reggie Fils-Aime ha parlato di due importanti criticità di Nintendo Switch che stanno infastidendo la comunità dei videogiocatori: i problemi di connettività dei Joy-Con e la facilità disarmante con cui lo schermo della console si graffia quando viene inserito nella base.

Riguardo ai problemi di connettività, Reggie ha dichiarato che in America stanno raccogliendo quanti più feedback possibili per riuscire a capire la natura del problema e in quali condizioni si presenta. Il lancio di una console è sempre difficoltoso, e i giocatori sono invitati a contattare il Supporto di Nintendo in modo da fornire ogni informazione utile.

Anche riguardo ai graffi, gli utenti sono invitati a fornire il feedback al supporto. I team di Nintendo non hanno riscontrato questo problema in fase di test e durante i tour promozionali. “Abbiamo organizzato, come saprete, letteralmente centinaia di eventi, a partire da gennaio, e stiamo utilizzando le console anche nei tour che stiamo ancora svolgendo. Appena ho saputo di questi problemi, ho chiesto ai miei team, ‘Avete notato questa cosa nella vostra esperienza?’, e mi hanno candidamente risposto di no”. 

Al momento, quindi, non c’è alcuna soluzione ai due problemi, ma gli utenti sono invitati a contattare il supporto mentre Nintendo continua ad investigare.

Nintendo Switch è disponibile nei negozi al prezzo di 329,99 euro.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.