Rendi la tua casa ancora più smart grazie a Samsung, non potrai più fare a meno di questo dispositivo

Non solo frigo e forno smart con il quale ascoltare musica e farsi aiutare da Alexa, Samsung sfrutta l’esperienza del CES di Las Vegas per lanciare un dispositivo tuttofare.

Il colosso sudcoreano ha annunciato in questi giorni un hub domestico che sfrutta l’Intelligenza Artificiale, facile e intuitivo, compreso un pad di ricarica veloce. Mentre il mercato della casa intelligente continua a crescere, la divisione Electronics del gigante di Seoul pensa a modi semplici, interoperabili e affidabili per connettere un numero sempre maggiore di dispositivi.

Intelligenza Artificiale - VideoGiochi.com 20230106
Intelligenza Artificiale – VideoGiochi.com

SmartThings Station, si chiama così il nuovo hub domestico che offre configurazione rapida e compatibilità con una gamma di prodotti per la casa intelligente, inclusi i dispositivi Matter, con la semplicità che gli utenti si aspettano da Samsung. Con SmartThings Station, gli utenti possono automatizzare diversi aspetti del loro ambiente domestico, impostando routine che aggiungono comodità alla loro giornata e aiutano a ridurre lo spreco di energia, come spegnere facilmente luci ed elettrodomestici, in questo periodo di rincaro bollette, un vero toccasana.

Samsung, due parole chiave

Avere una casa più intelligente non dovrebbe essere complicato o costoso. Quindi abbiamo voluto creare SmartThings Station come un hub per la casa intelligente semplice, affidabile ed espandibile“. Jaeyeon Jung, presenta così l’hub domestico tuttofare di Samsung. “Il numero di dispositivi in una casa connessa continua a crescere – rimarca il vicepresidente esecutivo e responsabile di SmartThings, Device Platform Center – soprattutto alla luce del recente lancio dello standard Matter. Siamo orgogliosi di svolgere un ruolo nel rendere più facile l’adozione di questa entusiasmante tecnologia“.

Samsung - NewsCellulari.it 20230106
Samsung – NewsCellulari.it

Facile ed intuitivo. Le due parole chiavi per lo SmartThings di Samsung. Un hub facilissimo, appunto, facile da configurare. Quando un utente accende il dispositivo per la prima volta, sullo smartphone Samsung Galaxy dell’utente vengono visualizzati dei messaggi pop-up per guidare gli utenti attraverso il processo di connessione senza problemi. Gli utenti possono anche scegliere l’opzione per eseguire l’on-boarding efficiente dei dispositivi, il tutto con una semplice scansione di un codice QR3 con la fotocamera di un qualsiasi smartphone.

L’hub per la casa intelligente pensata da Samsung riguarda la connessione di più dispositivi, fra cui termostati, illuminazione e prese di corrente, a interconnettersi con altri dispositivi collegati al server in modo che lavorino tutti insieme per creare un ambiente armonizzato. SmartThings Station semplifica l’automazione delle routine preimpostate, tre per la precisione, con un semplice click sul pulsante Smart, con attivazioni a pressione breve, lunga o doppia pressione. Le routine possono anche essere attivate tramite l’app SmartThings sia che le persone siano a casa o fuori casa.