RuneScape festeggia i suoi (primi) venti anni di vita

runescape venti anni
Su RuneScape ci si prepara alla festa (fonte: Jarex).

Incredibile ma vero, il MMORPG RuneScape continua inesorabilmente a essere dei nostri e festeggia i suoi venti anni di servizio con un 2020 quanto mai prospero.

Runescape é un tassello storico dell’online gaming. É l’avo di Star Wars Galaxies, a sua volta antesignano di World of Warcraft. Nonostante i due decadi di vita, tuttavia, é ancora ben arzillo e festeggia il raggiungimento con un 2021 pieno di eventi in-game.

Leggi anche –> Cyberpunk 2077 anche in terza persona? Come ottenere la modifica

RuneScape festeggia i suoi (primi) venti anni di vita

Il compleanno cade proprio in queste ore e i programmatori di Jagex hanno organizzato un “Grande Party” per onorare i fan di lunga data. Ora come ora, l’evento offrirà un tuffo nostalgico nel passato permettendo a tutti di incontrare nuovamente i personaggi più caratteristici dell’intero gioco.

I partecipanti alla festa saranno inoltre premiati con un mantello, un’outfit dedicata e diversi buff temporanei.

Nei prossimi mesi, il Party si svilupperà ulteriormente, mettendo in campo anche una serie di nuovi contenuti. Tra questi spiccano su tutti un’inedita quest divisa per capitoli e una quest-narrativa che vedrà il risveglio di antichi dei.

Qualche chicca é stata naturalmente riservata anche per Old School RuneScape, MMO pubblicato nel 2013 e che simula l’esperienza old-style degli anni originali. In questo caso l’intervento é decisamente più contenuto, ma sarà non di meno possibile incontrare affrontare nuove avventure al fianco del Green Gnome Child.

L’annata di RuneScape tuttavia é solo agli inizi. A ottobre, infatti, il titolo di Jagex é debuttato finalmente su Steam, rendendosi disponibile a tutta una serie di nuovi utenti.

RuneScape ha al momento 300 milioni di utenti registrati e, nonostante sia possibile fruirlo in free-to-play, nel 2020 é riuscito a incassare 1.2 milioni di dollari attraverso gli abbonamenti premium.