Scotland Yard: i fan di Star Trek e X-Files scateneranno l'apocalisse!

Da tantissimi anni, la passione per le serie tv ha saputo riunire tantissimi fan in convention dedicate, dimostrando così l'enorme attaccamento ai maggiori show televisivi.

Sembra però che in passato i raduni, specialmente quelli dedicati a serie tv di fantascienza tra cui Star Trek e X-Files, siano stati temuti dalla polizia britannica.
È stato infatti scoperto un vecchio documento appartenuto a Scotland Yard dove la polizia si era dichiarata preoccupata che i fan possano un giorno impazzire, cambiare le sorti della società e avviare veri e propri culti religiosi in adorazione delle serie tv più amate.

Una notizia così strana che sembra quasi uno scherzo, ma che in realtà trova fondamento in un fascicolo datato anni '90 intitolato: "UFO Nuovi movimenti religiosi e il Millenio".
La relazione parla dell'influenza data dagli show televisivi, talmente potente da essere in grado di guidare la gente verso teorie cospiratorie e spingere all'azione verso una possibile anarchia.
Tra l'elenco delle serie tv a rischio vengono citate Star Trek, X- Files ma anche Roswell e Dark Skies.

"Non è un caso che nel 1997 (50° anniversario dell'incidente di Roswell), in un momento circolavano voci su ritrovamenti alieni e insabbiamenti, a San Diego avvenne un suicidio di massa. Le vittime appartenevano tutte a un gruppo di cultisti chiamato Heaven's Gate ed erano tutti ardenti seguaci di X-Files e Star Trek"
recita un estratto del documento.

Insomma...sembra che prima dell'esistenza di Grand Theft Auto erano le serie tv di fantascienza il maggior capro espiatorio quando qualcosa andava storto!

Fonte: Telegraph

 

Leave a reply