Nintendo E3

Game Boy Advance, la storia della piattaforma Nintendo in video

Un nuovo video del canale YouTube Did You Know Gaming ci mostra i retroscena dello sviluppo del Game Boy Advance.

La piattaforma della Grande N fu annunciata nel 1999 ma vide la luce soltanto due anni dopo, nel 2001, dando un'ulteriore spinta alla linea del Game Boy che fino ad allora aveva avuto soltanto due capisaldi quali Game Boy e Game Boy Color.

Tra le curiosità raccolte da DYKG troviamo anche l'ispirazione a SNES, di cui Game Boy Advance doveva essere una variante portatile (i dev kit avevano un controller dello SNES annesso, non a caso) e alcuni dispositivi esterni come GlucoBoy, che permetteva ai bambini affetti da diabete di ottenere speciali ricompense in-game misurando i propri valori una volta al giorno.

Leave a reply