Steam ha appena cancellato un famoso titolo dal proprio store

Steam ha ufficialmente eliminato un videogioco dai suoi cataloghi e hanno fatto lo stesso anche tutti gli altri Store online. L’eliminazione del titolo potrebbe però non essere una notizia del tutto negativa.

Ultimamente, vi abbiamo raccontato di un videogioco che è stato rimosso senza troppe cerimonie da steam. E in quel caso la motivazione è stata la assoluta mancanza di rispetto per il prossimo del developer. Stavolta la motivazione non è un comportamento ma decisioni che sono state prese ai piani alti.

Steam ha appena cancellato un famoso titolo dal proprio store
Steam ha appena cancellato un famoso titolo dal proprio store (foto: youtube)

Il titolo in questione rientra infatti nelle simulazioni sportive che, oltre a dover piacere ai giocatori, devono anche essere ufficialmente autorizzate da chi possiede i marchi e i nomi che vengono utilizzati. Nel momento in cui il contratto di licenza per l’utilizzo di nomi e colori non viene rinnovato il gioco non può essere più venduto. E sparisce.

Steam cancella glorioso videogioco di simulazione, ma non è colpa sua

Se siete fan dei prodotti di Slightly Mad Team probabilmente la notizia non vi coglierà di sorpresa. Del resto sul profilo ufficiale Twitter di Project Cars un mese fa era già stato pubblicato un annuncio che lasciava poco spazio di manovra. Il team di sviluppo, che ora appartiene a Electronic Arts, aveva infatti già annunciato che sia il primo capitolo sia il secondo capitolo del loro gioco di simulazione di corse sarebbero stati rimossi dai Digital Store “a causa della scadenza delle licenze per le auto e i circuiti”.

Steam ha appena cancellato un famoso titolo dal proprio store
Steam ha appena cancellato un famoso titolo dal proprio store (foto: Twitter)

Ed è quindi ora arrivato il giorno in cui i due primi titoli della saga Project Cars escano di scena, rientrino ai box e li rimangano. Se li avete scaricati potete ovviamente ancora giocarci ma non sarà possibile acquistare nessun contenuto aggiuntivo. Su Twitter, tanti fan di Slyghtly Mad Team sperano adesso che venga annunciato Project Cars 4. Soprattutto perché moltissimi hanno mal digerito il capitolo 3, risultato sotto molti punti di vista un passo indietro proprio rispetto all’ottimo lavoro fatto con Project Cars 2.

La sparizione dei due giochi da Steam potrebbe quindi presagire tra non molto l’annuncio del lavoro sul proseguo del franchise. Del resto, non dovendo più spendere per rinnovare le licenze di ben due giochi, Electronic Arts avrebbe fondi da investire in un gioco nuovo. un gioco che tanti appassionati di corse aspettano da un po’.