Stella del cinema sarà nel prossimo gioco di Hideo Kojima – FOTO

Oltre a sapere fare i videogiochi Hideo Kojima sa come si crea hype intorno a un progetto. Una nuova foto pubblicata con apparente nonchalanche sul suo profilo Twitter sta facendo impazzire tutti.

Il geniale creatore di videogiochi non è nuovo all’utilizzo deli social per parlare del suo lavoro e mostra spesso immagini e piccoli video del dietro le quinte di ciò che poi vedremo tradotto in videogioco.

Stella del cinema sarà nel prossimo gioco di Hideo Kojima - FOTO
Stella del cinema sarà nel prossimo gioco di Hideo Kojima – FOTO (foto: Youtube)

E a giudicare anche dal cast che ha fatto brillare la sua già grande epopea spaziale qualcuno suggerisce che potremmo aver appena visto uno dei nuovi personaggi di Death Stranding 2 o del misterioso progetto che Kojima dovrebbe stare portando avanti con Xbox.

Hideo Kojima scomoda le divinità del cinema

Ogni volta che una personalità come Kojima usa i propri profili social tutte le teste si voltano da quella parte. Anche perchè parliamo di qualcuno che ha contribuito a forgiare le fondamenta stessa dei videogiochi come li immaginiamo e giochiamo ora.

Stella del cinema sarà nel prossimo gioco di Hideo Kojima - FOTO
Stella del cinema sarà nel prossimo gioco di Hideo Kojima – FOTO (foto: Twitter)

E quando un mostro sacro dei videogiochi ne incontra un altro del cinema quello che può uscire è: qualunque cosa. Ma cosa esattamente non è dato sapere. Perchè quello che Kojima ha pubblicato sono solo due foto che ritraggono l’immenso Mamoru Oshii alle prese con una scansione tridimensionale del suo volto. Che dentro il prossimo Death Stranding o magari nel progetto ancora super segreto per Xbox ci sia posto per un personaggio con le fattezze del regista di Ghost in The Shell? Di sicuro sappiamo che Mamoru Oshii è anche protagonista del prossimo episodio del podcast che lo stesso Kojima sta per inaugurare e in arrivo domani su Spotify: “Hideo Kojima presents Brain Structure“.

Ma tra le ipotesi più fantasiose del perchè Oshii sia stato sottoposto a una scansione completa del suo volto, ipotesi che vanno ben oltre i possibili progetti nel mondo dei videogiochi un commento ci ha colpito e fatto decisamente sorridere. L’utente @alexthecontact scrive infatti: “Kojima che costruisce un esercito di artisti modellati in 3d“. Il creativo non ha risposto a nessuno dei commenti e continua beatamente a ritwittare immagini e video che riguardano non solo Death Stranding ma anche il cinema.