Storico Playstation Studio è stato acquistato, e non da Sony

Un famosissimo Playstation Studio è stato appena acquistato da un colosso dei videogiochi, e non è affatto Sony. Ecco il comunicato.

Ormai siamo in un periodo storico parecchio complesso dal punto di vista dell’industria dei videogiochi, con cambiamenti importanti, che stanno delineando quello che potrebbe essere una nuova era per il gaming. Infatti si parla sempre più di un nuovo modo di intendere i videogiochi, con la vecchia console war che oggi diventa un ridicolo ricordo del passato, in favore di una corsa alle acquisizioni che è sempre più frenetica e caotica. Da questo punto di vista, ogni giorno, Xbox continua a mettere a segno colpi importanti. Dopo aver annesso ZeniMax, ora il colosso americano sta lavorando per ufficializzare anche l’acquisto di Activision-Blizzard nell’estate del 2023, mentre piovono le denunce.

Storico Playstation Studio è stato acquistato, e non da Sony

Playstation al momento non ha fatto degli acquisti molto importanti, ma sta continuando la sua strategia volta a cementare tutti gli studios che sono già presenti sotto la sua ala protettiva, alla ricerca di una strategia fatta dal more of the same e da tripla-A imperdibili. Intanto però non è soltanto Xbox a comprare tanti sviluppatori, ed uno storico Playstation Studio è stato appena acquistato da un colosso cinese.

Ex Playstation Studio acquistato da Tencent

Lo studio di cui parliamo è Novarama, uno studio con sede a Barcellona che per anni ha fatto parte dei Playstation Studios dalla fondazione nel 2003 e per ben 10 anni, prima di diventare indipendente. Con un comunicato ufficiale, Novarama ha appena annunciato di aver trovato una partnership importante per il futuro della compagnia, con il colosso cinese Tencent, al momento il più grande colosos videoludico del mondo.

Playstation Store
Playstation Store

Sir Isaac Newton disse: per vedere più lontano devi stare sulle spalle dei giganti”, ha scritto in un comunicato ufficiale il CEO di Novarama Dani Sanchez-Crespo. “La partnership con Tencent, il principale editore di giochi online al mondo, ci apre un vasto mondo di possibilità”. Pare che la compagnia sia già a lavoro per sviluppare un nuovo MMO multipiattaforma. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti ufficiali in merito allo sviluppo, soprattutto ora che è Tencent a supervisionare l’operazione.