Super Mario Run: gli analisti si aspettano 1.5 miliardi di download

L’annuncio di Super Mario Run è stato accolto con particolare entusiasmo nel corso della settimana appena terminata.

Secondo gli analisti, nonostante si tratti inizialmente di un’esclusiva iOS e dunque non arrivi simultaneamente anche su Android, il gioco è destinato ad avere un successo clamoroso.

Gli analisti di Kantan Games ritengono che “come primo vero gioco di Nintendo per dispositivi smart, Super Mario Run farà estremamente bene in termini di download”.

L’idea è che il gioco registri “1.5 miliardi di download nel suo ciclo vitale, sia su iOS e Android, e per tablet e telefoni”.

“Il prezzo ha causato molta confusione. Nintendo Japan è storicamente terribile nella comunicazione, e il creatore di Mario Shigeru Miyamoto ha fatto un pessimo lavoro nel tentativo di spiegare questa parte del gioco quando l’ha dimostrato per la prima volta”.

Super Mario Run sarà a pagamento, ma sarà disponibile anche una versione limitata del gioco completamente gratuita, con alcuni elementi bloccati acquistabili in maniera “mirata”. I dettagli in questo senso arriveranno tra qualche tempo.

Abbiamo creato Super Mario Run per essere perfetto da giocare su iPhone”, ha dichiarato Miyamoto, che per primo ha ideato il personaggio di Mario più di 35 anni fa. “Super Mario si è evoluto ogni volta che ha incontrato una nuova piattaforma di gioco e per la prima volta in assoluto, i giocatori potranno divertirsi con un gioco completo di Super Mario usando una mano sola. Avranno così la libertà di giocare mentre prendono la metropolitana o, ancora meglio, mentre mangiano un hamburger.”

L’App Store ha migliorato molte cose nella nostra vita: il modo di comunicare, di lavorare e di divertirsi”, ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Ma per i giocatori di tutte le età, senza Mario la storia era ancora incompleta. Siamo quindi emozionati che Nintendo lo stia facendo arrivare su iOS per la prima volta questo dicembre.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *