Tencent ha guadagnato quasi il doppio di Sony nell’ultimo anno

Non possiamo negare che seppur con tutti i problemi che abbiamo sperimentato, il 2021 è sicuramente stato un anno d’oro per l’industria dei videogiochi. E a conti fatti la società che ha guadagnato di più in assoluto è Tencent che è  riuscita a staccare nettamente tutte le altre società, compresa Sony che deve accontentarsi del secondo posto.

A fare la matematica sono stati i colleghi di StockApps e dalle cifre raccolte possiamo trarre diverse conclusioni. Soprattutto guardare l’industria dei videogiochi da un punto di vista diverso rispetto a quello cui siamo abituati.

Tencent ha guadagnato quasi il doppio di Sony nell'ultimo anno
Tencent ha guadagnato quasi il doppio di Sony nell’ultimo anno (foto: Youtube)

Abbiamo ripetuto più volte, per esempio, che la società che sembra andare sempre bene è Nintendo, tra videogiochi e console sembra avere un dominio assoluto con Sony che supera sempre Microsoft e pochi altri attori. Ma la classifica stilata dagli esperti di StockApps inserisce nuove variabili di cui occorre tenere conto.

Tencent fa il pieno e lascia Sony e Microsoft con le briciole

Nella Top Ten delle società che hanno a che fare con i videogiochi che nel 2021 hanno guadagnato di più in assoluto in cima alla classifica c’è Tencent con 32.2 miliardi di dollari. In seconda posizione Sony che guadagna solo 18.2 miliardi di dollari, praticamente la metà di quello che ha guadagnato il colosso cinese. Scendendo però dalla seconda posizione di Sony, il distacco tra gli altri giganti che sono stati inseriti in classifica è molto più ridotto. Infatti tra Sony che si trova in seconda posizione e Nintendo che si trova in decima posizione c’è la differenza di soli 10 miliardi di dollari.

Tencent ha guadagnato quasi il doppio di Sony nell'ultimo anno
Tencent ha guadagnato quasi il doppio di Sony nell’ultimo anno (foto: Youtube)

Interessante poi proprio il fatto che ci sia Nintendo a chiudere la classifica con 8.1 miliardi di dollari di fatturato nel 2021. Nel mezzo troviamo le tre società americane più famose, ovvero nell’ordine Apple, Microsoft e Google, un’altra società cinese, NetEase, e in nona posizione Activision Blizzard. Volendo guardare alla distribuzione geografica dei colossi, in realtà ad essere maggiormente rappresentato è proprio il continente americano anche se facendo la somma di quanto guadagnato dalle 4 società americane presenti nella classifica non si raggiunge, in realtà di poco, la somma di quanto hanno fatturato insieme Tencent e NetEase. A rappresentare il Giappone ci sono Sony e Nintendo che insieme si attestano sui 26 miliardi di dollari.

E se non ci stupisce che Sony sia in cima alla classifica, ci sorprende un po’ vedere Nintendo che invece si posiziona come fanalino di coda. C’è poi da tenere presente, come fanno anche gli esperti di StockApps, che per esempio Microsoft non ha ancora formalmente concluso l’acquisizione di Activision Blizzard. Se infatti avessimo potuto sommare i 12,9 miliardi di dollari di guadagno di Microsoft con gli 8,1 miliardi di dollari di guadagno di Activision avremmo ottenuto 21 miliardi, una cifra che avrebbe portato Microsoft al secondo posto lasciando Sony con la medaglia di bronzo.