Terminator: Genisys – il nuovo trailer rivela una trama che non convince

L’ultimo trailer pubblicato per il film Terminator: Genisys è uno di quei trailer che parlano del film mostrando un riassunto di tutta la trama. Insomma quei trailer che a guardarli ci si chiede se abbia ancora un senso andare al cinema, ora che si conosce tutta la storia. Proseguite pure nella lettura e non preoccupatevi, vi avvertiremo nel momento in cui ci sarà il rischio di anticipazioni non gradite!

Lo spoiler-trailer, che noi abbiamo coraggiosamente guardato, mostra un film che risulta un misto fra elementi classici della saga (fra cui un letale T1000 con la mascella sempre serrata e lo sguardo di Satana) e un umorismo un po’ forzato. In pochi minuti di trailer le battute sul T800 interpretato da Arnold Schwarzenegger si sprecano, risultando in un apparente goffo tentativo di dare un tono a un personaggio che non dovrebbe averne bisogno.

Ancora una volta il record di John Connor interpretati resta di Edward Furlong con i lontani Terminator e Terminator 2, dato che le tre pellicole successive hanno avuto tutte cast diversi: in Terminator 3 (considerato da molti, forse a ragione, come il peggiore di sempre) abbiamo infatti visto un intimorito e insicuro John Connor interpretato da Nick Stahl mentre in Terminator Salvation abbiamo trovato un Christian Bale molto più convincente in una pellicola che, a detta di molti, seppur non all’altezza dei primi due film ha risollevato un po’ le sorti del franchise.

In Terminator: Genisys John Connor è interpretato da Jason Clarke, e dopo aver visto nel terzo capitolo una “terminatrice” con seno accresciuto a comando ormai possiamo davvero aspettarci di tutto. Nell’ultimo capitolo in ogni caso troviamo anche una Emilia Clarke (la Danerys Targaryen di Game of Thrones) in veste tutta nuova e senza draghi, per una Sarah Connor che ancora non riusciamo bene a immaginare. In fondo l’unica vera Sarah Connor per molti è e resterà sempre la super tonica Linda Hamilton dei primi due film ed è difficile che Emilia, nonostante il suo talento, possa eguagliarne la performance. In ogni caso il dubbio più grande non riguarda gli attori ma la trama…

Se non volete anticipazioni non proseguite nella lettura (e non guardate il trailer in calce all’articolo)!

Lo spoiler-trailer mostra una novità che non ci aspettavamo, e che purtroppo ha l’aria di essere un tentativo di restituire vigore a un pezzo di storia che potrebbe benissimo restare invariato. John Connor diventa inaspettatamente il cattivo di turno, mezzo terminator mezzo umano, letale e freddo calcolatore ma con una sorridente faccia piena di cicatrici pronta a ingannare la sua giovane madre, commossa dal ricordo di un passato trascorso a giocare con il suo bambino a chi immagina meglio l’apocalisse. Seriamente, forse era meglio evitare di mettere proprio tutto nel trailer perché questa roba farebbe passare la voglia anche agli amanti del trash…

Ma non è mica detta l’ultima parola! A un trailer brutto potrebbe corrispondere un film meraviglioso, la speranza è l’ultima a morire.

Ed ecco finalmente giunto il momento di apprezzare il video… buona visione!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here