Windows 10: ecco cosa c'è da sapere a un giorno dall'uscita

Windows 10 è ormai alle porte. La nuova versione del sistema operativo si propone di venire incontro alle esigenze dei fan del minimalista Windows 7 e dei più innovativi fan di Windows 8.1: la data d'uscita ufficiale è domani, 29 luglio, ma la maggior parte degli utenti potrà scaricare l'aggiornamento soltanto tra qualche settimana.

Vi ricordiamo che si potrà effettuare il download dell'update gratuitamente, a patto che si abbia Windows 7 o 8.1 (Home o Pro). Tutti gli altri, compresi i possessori di Windows Xp e Vista, dovranno effettuarne l'acquisto. Naturalmente la copia in possesso del sistema operativo utilizzato dovrà essere originale, altrimenti non sarà possibile passare a Windows 10. Saranno quattro le edizioni disponibili: Home, Pro, Enterprise ed Education. L'aggiornamento permetterà di passare a una di tali edizioni a seconda di quella che già si utilizza: se siete in possesso di una Home Edition metterete le mani su una Home Edition, con una Pro riceverete una Pro e così via.

I nuovi acquirenti possono dare un'occhiata all'apposita pagina di Microsoft per farsi un'idea. Per quanto riguarda le nuove feature più chiacchierate negli ultimi tempi, troviamo l'assistente vocale Cortana, Desktop Virtuali e l'utilizzo di Continuum, tutte quante comprese nel pacchetto base. Chiunque preferirà acquistare Windows 10 in versione fisica potrà naturalmente farlo: stavolta il sistema operativo non sarà distribuito solo sotto forma di DVD, ma anche come chiavetta USB. Per quanto riguarda il prezzo, l'edizione Home (consigliata per un utilizzo casalingo) starà sui 120 $, mentre quella Pro si aggirerà intorno ai 200.

FONTE: The Verge

Leave a reply