Xbox Game Pass, in arrivo nuovo abbonamento dal costo bassissimo

Xbox Game Pass potrebbe presto rinnovarsi, con una nuova offerta che permetterebbe di risparmiare e anche parecchio. Ecco i dettagli. 

Il Game Pass è l’arma di Xbox per ribaltare il mercato e cambiare la storia a suo favore, creando di fatti un’offerta che al momento è praticamente imbattibile. Con tutti i vantaggi che offre questo tipo di abbonamento, che ancora oggi è praticamente imbattibili, sono veramente tantissimi coloro che stanno creando un account e stanno videogiocando all’enorme catalogo costruito da Microsoft. Un catalogo che di giorno in giorno diventa più grande e importante, arricchendosi e differenziandosi sempre di più.

Xbox Game Pass, in arrivo nuovo abbonamento dal costo bassissimo

Mentre Playstation ha mostrato quelli che sono i suoi piani per il futuro e i 3 nuovi abbonamenti che saranno disponibili a partire da giugno 2022, Xbox ovviamente ha dalla sua un Game Pass che continua ad essere il meglio del meglio in termini di costo-benefici. E pare che molto presto l’offerta possa arricchirsi ulteriormente.

Nuovo abbonamento Game Pass, il piano è molto economico

Al momento anche Xbox ha 3 piani. C’è il Game Pass Console, che permette di giocare a tutti i giochi che sono presenti sul catalogo attraverso Xbox One e Series X|S. Poi c’è il Pass per PC, che fa la stessa cosa ma solo per pc. E poi c’è il tanto amato Game Pass Ultimate, che unisce i due precedenti ma non solo: sconti, possibilità di salvare continuamente e riprendere il salvataggio ovunque si voglia, tripla-A al day one.

Xbox Microsoft
Xbox Microsoft

Ebbene stando alle ultime notizie di Windows Central, Microsoft sta pensando di confezionare un nuovissimo abbonamento destinato a coloro che hanno una famiglia numeroso. Il piano si chiamerebbe appunto Xbox Game Pass Family e permetterebbe di creare ben 5 account diversi con il Game Pass Ultimate. Il piano ovviamente dovrebbe permettere di risparmiare parecchio a chi lo sottoscrive, arrivando a costare molto meno rispetto a quanto dovrebbero pagare i 5 utenti in questione se si facessero degli abbonamenti separati. Pare anche che ci sia molta elasticità, con la sola necessità di giocare nello stesso Paese, anche contemporaneamente, per tutti i profili.