Xbox rivoluziona il mondo del gaming single player: il brevetto

La tecnologia si sta evolvendo in un modo mai visto prima per quanto riguarda il mondo del gaming. Infatti ad oggi molte aziende come Xbox decidono di brevettare qualcosa che migliori ciò che esiste o in questo caso rivoluzionare totalmente il settore.

Il mondo del gaming sta vivendo forse i suoi anni d’oro, infatti molte più persone hanno deciso di aprirsi a questo intrattenimento e così facendo non si tratta più di un settore di nicchia, destinato a poche persone. Infatti il gaming è ormai entrato a fare parte della cultura e delle passioni di sempre più utenti che prima avrebbero visto il gaming come un semplice hobby.

xbox
Cosa bolle in pentola per Xbox? (Fonte: Xbox)

Non solo Xbox e Playstation stanno dando il massimo per rivoluzionare il settore con sempre nuove idee e tecnologie ma anche tante altre aziende come Nvidia, AMD e Valve stanno innovando le tecnologie necessarie a fare il passo generazionale portandoci realmente nella Next Gen.

Xbox: il nuovo brevetto cambia tutto

Xbox ultimamente sembra avere davvero una gran voglia di cambiamento, al punto da aver acquisito enormi studi di sviluppo, decidendo di creare un nuovo tipo di abbonamento, sempre più vivo e pieno di titoli e cercando di progettare e lanciare su mercato una nuova console.

xbox
Il nuovo brevetto cambierà tutto! (Fonte: Xbox)

Questa volta però Xbox ha deciso di registrare un brevetto che potrebbe cambiare per sempre il modo in cui si autorizzano i CD fisici acquistati senza dover passare per un controllo di licenza online.

Tempo fa avere un gioco fisico voleva dire possederlo letteralmente, usarlo ovunque e poterci giocare a prescindere dalla connessione mentre ad oggi bisogna effettuare un controllo online.

Xbox sta infatti cercando di creare un check su disco fisico in modo che anche chi non possegga una connessione internet possa comunque giocare avendo una licenza pronta nei codici del CD.

In questo modo appena si effettua l’acquisto e si inserisce il CD nella console, la stessa potrà darci diritto ad una copia digitale del titolo avendo così le due versioni senza troppi passaggi e controlli.

Se questa tecnologia dovesse funzionare potremmo dire addio per sempre all’autenticazione online, riuscendo così a giocare senza dover per forza avere a portata di mano una connessione al server di Xbox Live. Inoltre Xbox ha deciso di implementare altre funzionalità nel suo sistema operativo, prendendo in prestito qualcosa da Instagram.