Zuckerberg sotto attacco hacker

Un gruppo di hacker chiamato OurMine ha recentemente hackerato tutti gli account social di Mark Zuckerberg, rendendo pubblica la sua password.

I profili Twitter, Instagram, LinkedIn e Pinterest dell’ideatore di Facebook non hanno resistito all’assalto dei pirati informatici provenienti dall’Arabia Saudita che hanno in poco tempo ridicolizzato la sicurezza dei social network e ricordato a tutti il furto delle password avvenuto nel 2012, dove circa 110 milioni di utenti (Zuckerberg compreso) videro la loro privacy violata in seguito a un attacco hacker ai danni di LinkedIn.

Il sito Engadget è riuscito a immortalare in tempo l’accaduto, divulgato un divertente battibecco avvenuto proprio sugli account di Zuckemberg, al momento però, OurMine non sembrerebbe aver ancora replicato.

zuckemberg

Fonte: Engadget

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *