PES: per il 2022 cambierà sia il nome che il logo

C’è odore di novità, di enorme novità, se parliamo di PES. Il famoso gioco potrebbe subire dei significativi cambiamenti, a partire dalla sua identità.

Pes-2021-konami
eFootball Pes 2021 Season Update (da Konami.com)

Il 2021 non ha visto sorgere il nuovo titolo di PES, o almeno non quello che ci saremmo aspettati. A settembre 2020 è uscito il nuovo titolo annuale della Konami, ma non si è trattata di un nuovo gioco.

Né carne, né pesce, come si suol dire, considerando che eFootball PES 2021 Season Update non si è rivelato essere né un nuovo titolo, ma neanche un DLC. Si è trattato di una sorta di aggiornamento in grande, uno stand alone creato per coprire l’anno, che altrimenti sarebbe rimasto vuoto.
eFootball Pes 2021 non ha introdotto grandi novità, se non un aggiornamento della rosa.
Si è trattato, insomma, di un titolo di passaggio. Pubblicato per Ps4, Xbox One e PC, Konami si è giustificata spiegando di voler far uscire un nuovo titolo per la prossima generazione di console.

Sappiamo tutti fin troppo bene come PES sia stato sbalzato ormai da tempo dal suo rivale per eccellenza. FIFA, della EA, infatti, lo ha scansato dal podio, strappandogli la corona di mano.
È probabilmente giunto il momento per il gioco Konami di tornare in gara, magari rivoluzionandosi un po’, a partire dal nome e dal logo.

Leggi anche —> Konami e SSC Napoli insieme, annunciata esclusiva su PES – VIDEO

Addio PES, benvenuto eFootball

pallone pes
(da Konami.com)

Sono arrivate diverse segnalazioni a riguardo: sembra che Konami abbia deciso di cambiare sia il nome che il logo dell’iconico gioco calcistico.
Alcuni brevetti registrati dall’azienda giapponese per il 2022 riportano dei dati completamente nuovi. Il logo è diverso e richiama maggiormente il mondo del calcio competitivo, mentre dal nome è sparito PES per lasciare spazio a eFootball.

Sarà questo il nome con il quale impareremo a chiamare il vecchio PES?
Tutto lascia presagire un grande passo in avanti per il gioco della Konami. Anche gli investimenti sulla Juventus, la Roma e il Napoli ci lasciano credere che il prossimo anno assisteremo a tante nuove novità.

Leggi anche —> FIFA 21, caso di dipendenza dalle loot box di un ragazzo? La polemica

LINK UTILI

La console Sony (Foto: YouTube).