Altro che FIFA: in Germania si pensa alla eBundesliga

L'avvocato tedesco Michael Scheyhing ha scoperto alcuni trademark posti dalla massima lega di calcio locale, la Bundesliga, in preparazione di un campionato di eSports.

I marchi registrati includono DFL Esport Bundesliga, DFL Virtuelle Bundesliga, eBundesliga e iBundesliga, e lasciano presagire che i dirigenti della lega tedesca facciano molto sul serio quando si parla di videogiochi.

In Germania non si tratta di una novità: club come Wolfsburg e Schalke 04 hanno già formato dei propri team dedicati a FIFA, e competono per giocarsi un posto nelle leghe di eSports più prestigiose.

Che ne direste se in Italia prendesse piede un'iniziativa simile, con una eSerie A per quanti amano FIFA e PES?

Leave a reply