Anche i creatori di Tekken 7 premono su Sony per il gioco cross-network

Michael Murray, game designer presso il team di Bandai Namco al lavoro su Tekken 7, ha chiesto ad un fan che domandava lumi sulla compatibilità online tra PC, Xbox One e PS4 di girare la questione a Sony.

Non si tratta del primo sviluppatore che pone una condizione simile: anche Psyonix (Rocket League) e CD Projekt RED (Gwent: The Witcher Card Game) sono in attesa di una risposta da parte di Sony su questo argomento.

Perché proprio Sony?

Microsoft ha aperto alla possibilità di far giocare gli utenti Xbox Live con quelli del PlayStation Network e di altre piattaforme PC, lasciando la patata bollente tra le mani del colosso nipponico che si mostra un po' titubante nel voler condividere il maggior numero di utenti current-gen ad oggi su PS4.

Nei giorni scorsi, Jim Ryan di PlayStation Europe ha fatto sapere che Sony non ha alcun problema con il gioco cross-network, una funzionalità implementata a suo dire fin dai tempi di PS2, ma da allora non sono stati fatti passi ufficiali.

Leave a reply