Angry Birds detronizza Captain America al primo weekend USA

Deadline riporta che il film di Angry Birds si è piazzato al primo posto del box office statunitense durante questo fine settimana. Le proiezioni hanno raggiunto i 38 milioni di dollari, forse 39 milioni (dipende dai risultati di ieri). Il dirigente Josh Greenstein di Sony avrebbe detto in un comunicato: “Rovio e Sony Imageworks hanno fatto un lavoro fenomenale dando vita e personalità ai personaggi dei videogiochi, che sono stati tanto apprezzati dalle famiglie.”

Stando a Deadline, la pellicola potrebbe arrivare complessivamente a 152 milioni di dollari soltanto negli Stati Uniti. Gli “uccelli arrabbiati” hanno dunque detronizzato Captain America: Civil War, piazzatosi al secondo posto durante il fine settimana appena concluso (con 33 milioni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *