ANNO: Mutationem arriverà più tardi, rimandata la data d’uscita

ANNO: Mutationem
(fonte: YouTube).

ANNO: Mutationem rende purtroppo tristi i fan con una spiacevole notizia. L’editore annuncia infatti il rinvio del titolo.

Brutta notizia purtroppo per questo inizio di 2021 per tutti i videogiocatori. Il titolo sviluppato da Thinking Stars e  Beijing Thinking Stars Technology Development Co. dovrà attendere per arrivare su console.

L’editore Lightning Games ha infatti annunciato il rinvio del videogioco indie, previsto per PlayStation 4, PlayStation 5 e forse anche per altre piattaforme, anche se per questo ultimo aspetto non ci sono ancora notizie ufficiali.

Leggi anche –> Ubisoft+ in arrivo all’interno dell’Xbox Game Pass? Il rumor entusiasma

ANNO: Mutationem rinvia la sua uscita, i videogiocatori dovranno ancora aspettare

ANNO: Mutationem
Lightning Games annuncia il rinvio del titolo (fonte: Steam).

In merito al rinvio, con l’uscita ora prevista per il terzo trimestre del 2021, è intervenuto direttamente l’editore (via Comicbook) con un comunicato ufficiale. “Tutto il nostro team desidera scusarsi con tutti i videogiocatori per aver ancora di più aumentato l’attesa per l’uscita del titolo” spiega Lightning Games.

“Dopo diverse settimane di discussioni, abbiamo deciso di posticipare la data d’uscita del videogame per PlayStation 4, PlayStation 4 Pro e PlayStation 5 al terzo trimestre del 2021.”

Il videogioco viene descritto come un mondo cyberpunk costruito tra 2D e 3D, con elementi d’azione-avventura, nonché di RPG. Grazie ad un’impressionante presentazione allo State of Play di PlayStation lo scorso agosto, il titolo ha subito suscitato l’interesse di molti utenti.

Lo stesso titolo è stato presentato come parte del China Hero Project di PlayStation, un’iniziativa finalizzata al sostegno degli sviluppatori che usufruiscono dei sostegni della Cina per lo sviluppo di videogiochi.

Leggi anche –> Super Nintendo World incoraggia i visitatori…ad essere Mario – VIDEO

Cosa ne pensate di questo titolo? Lo acquisterete? Siete dispiaciuti del rinvio della data d’uscita? Fatecelo sapere nei commenti