Assassin’s Creed Valhalla aggiungerà presto una tipologia di armi

Ubisoft ha confermato il prossimo arrivo, tramite un nuovo aggiornamento, delle spade a mano in Assassin’s Creed Valhalla.

Assassin's Creed Valhalla spade a mano
Excalibur nel titolo Ubisoft (fonte: YouTube).

Uscito insieme al lancio delle console di nuova generazione, PS5 e Xbox Series X/S, Assassin’s Creed Valhalla è stato subito molto apprezzato dai videogiocatori e dalla critica, che si sono lasciati coinvolgere in una nuova avventura del franchise ambientata nel mondo vichingo.

Anche grazie alla serie tv Vikings, oltre che per il fascino che suscita il Medioevo ai giorni nostri (visti i tanti prodotti d’intrattenimento dedicati), struttura ed elementi caratteristici hanno reso unico questo nuovo capitolo della saga Ubisoft. Nel quale, però, manca una tipologia di armi: le spade a mano. Continuate a leggere per saperne di più sull’arrivo di questo tipo di armi sul videogioco, mentre subito sotto vi rimandiamo ad un nostro speciale sul videogioco!

Leggi anche –> OPEN WORLD – Assassin’s Creed Valhalla, Vikings e il mondo nordico

Assassin’s Creed Valhalla, presto arriveranno nuove armi: le spade a mano

Assassin's Creed Valhalla spade a mano
Un’immagine per il videogioco (fonte: YouTube).

Spesso preferite più delle altre armi dai videogiocatori, le spade a mano sono al momento assenti in Valhalla; Ubisoft però ha tutta l’intenzione di rimediare e di aggiungerle presto al videogioco, come confermato dal produttore Jose Araiza in una recente intervista su YouTube con JorRaptor.

Come dichiara Araiza, i giocatori hanno chiesto a gran voce le spade a mano e tutto il team di sviluppo è pronto ad accontentarli; presto saranno aggiunte al videogioco, come parte di un nuovo aggiornamento di cui, però, ancora non si sa precisamente la data d’arrivo. Araiza ha chiesto di pazientare, perché è un’aggiunta che richiede tempo, ma i fan ora sanno per certo che verranno accontentati.

Leggi anche –> We Are Football è il nuovo gioco di Calcio: l’annuncio

Nel frattempo, in questi mesi, si son cominciati a diffondere dettagli su un prossimo titolo della saga. Stando a quanto riportato dall’utente j0nathan (via Reddit), dietro allo sviluppo del nuovo titolo ci sarebbe Ubisoft Sofia, che ha già lavorato a titoli “minori” (e poco apprezzati) come  Assassin’s Creed Rogue e Assassin’s Creed III: Liberation. In chiusura d’articolo, vi lasciamo con l’intervista di Araiza su YouTube.

LINK UTILI