Battlefield 1: l’aggiornamento della beta toglie il limite di tempo nelle partite

Oggi è stato pubblicato un nuovo aggiornamento per la beta di Battlefield 1, attualmente in corso su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

La distribuzione dell’update ha portato a circa 15 minuti di downtime programmato dei server, durante i quali non è stato possibile continuare a giocare.

L’aggiornamento ha portato ad alcuni aggiustamenti vari ed eventuali, tra questi la rimozione del limite di tempo nelle modalità Conquest e Rush. Questo cambiamento è stato ben accolto dai fan, i quali hanno espresso il proprio giubilo sul Reddit ufficiale di Battlefield 1.

In questo modo, infatti, gli scontri sono più serrati ed eccitanti. DICE ancora una volta si dimostra molto attenta nell’ascoltare i feedback dei fan, ed è evidente da come sta plasmando il suo titolo.

L’uscita di Battlefield 1 è prevista per il 21 ottobre su tutte le piattaforme.

Il Premium Pass costerà €49,90 e aggiungerà nuove modalità di gioco, 16 mappe aggiuntive esclusive per giocare in multiplayer, 20 armi, 14 piastrine e 14 Battlepack con skin per armatura e armi. I Battlepack non saranno disponibili tutti subito ma verranno distribuiti mensilmente a partire da novembre.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *