Battlefield 2042, parte il countdown per un grande annuncio

Se state aspettando un annuncio relativo a Battlefield 2042 abbiamo finalmente per voi un orario da segnare. Preparatevi perché è tra pochissimo.

Battlefield 2042, parte il countdown per un grande annuncio
Battlefield 2042, parte il countdown per un grande annuncio (foto: EA DICE)

La notizia arriva direttamente dal canale YouTube dedicato da Electronic Arts e DICE al suo sparatutto di punta. Tra circa un’ora ci verrà finalmente rivelato cosa ci sarà all’interno di una modalità di cui tutti parlano e che è stata anche al centro di alcuni leak di informazioni ad agosto.

Battlefield 2042 e ancora un po’ lontano dato che lo aspettiamo più o meno per la metà di novembre e sarà quello il momento decisivo per vedere dal vivo anche la famosa modalità di gioco Hazard Zone che sarà al centro del trailer che tra poco andrà in onda.

Battlefield 2042, pronto l’annuncio della modalità Battle Royale?

Quello che sappiamo riguardo il nuovo capitolo dello sparatutto multiplayer firmato EA DICE è che i developer stanno facendo davvero le cose in grande. Anziché avere una modalità storia, per esempio, il gioco è stato accompagnato da un signor cortometraggio e ogni annuncio continua ad avere quel sapore hollywoodiano che stiamo sperimentando anche ora che aspettiamo il trailer ufficiale della nuova modalità Hazard Zone.

Ad agosto se ne era già sentito parlare anche se, ovviamente, non c’erano informazioni ufficiali al riguardo ma soltanto alcune voci recuperate con un po’ di datamining. In quell’occasione la modalità era stata spiegata come simile al gioco per pc Escape From Tarkov. Ovvero, squadre con il compito di portare a termine determinati obiettivi e allo stesso tempo cercare di sopravvivere agli attacchi portati dalle altre squadre e dalla intelligenza artificiale del gioco.

La particolarità della modalità Hazard Zone dovrebbe essere quella che nel caso in cui la squadra viene uccisa non c’è possibilità di fare respawn e si perde tutto. Nella Hazard Zone saranno poi disseminati alcuni punti di interesse in cui sarà possibile richiedere per esempio l’assistenza del cane robot, Ranger, oppure trovare rifornimento di armi e accessori letali.

Potete già sintonizzarvi sul video e magari partecipare alla chat per dire la vostra riguardo quanto probabilmente Hazard Zone possa somigliare a un Battle Royal, come suggerito in maniera un po’ polemica in alcuni commenti che si trovano già sotto il video.
Leggi anche -> Buono da 40 euro preordinando due esclusive Playstation: l’offerta Amazon

Leggi anche -> Ecco i 5 videogiochi che hanno fatto infuriare tutti: classifica