Beyond Good & Evil 2 potrebbe essere una sorta di reboot

Il seguito di Beyond Good & Evil è ormai in pre-produzione, come annunciato da Michel Ancel, ma le informazioni al riguardo sono ancora piuttosto scarse.

Secondo un report di LetsPlayVideoGames.com (realizzato da Laura Kate Dale), il futuro capitolo della serie non sarà un seguito diretto e non racconterà una storia completamente nuova, ma riadatterà le origini di Jade per i giocatori delle nuove generazioni. Nel report si legge:

"Secondo la nostra fonte, per il gioco è stato pianificato di raccontare nuovamente e in parte la storia delle origini di Jade da Beyond Good & Evil, aggiungere i retroscena della storia di Pey'j, e poi estrapolare dalla fine del gioco originale. L'intenzione è di rendere accessibile il nuovo gioco a coloro che non hanno giocato l'originale.

Alcuni fan potrebbero non essere contenti del fatto che il nuovo gioco non sarà un sequel diretto, ma l'idea di modernizzare la storia originale e di arricchire il mondo di gioco mentre continuiamo la storia oltre il punto in cui finì, offre alla serie maggiori opportunità di sopravvivenza rispetto al passato".

Le motivazioni sono più che condivisibili. Beoynd Good & Evil, nonostante la fama, non è stato giocato da un grande numero di giocatori, per cui un semi-reboot potrebbe essere la soluzione ideale.

In aggiunta a ciò, un'altra fonte ha confermato a Laura Kate Dale che il gioco uscirà in esclusiva per Nintendo NX e che sarà rivelato attraverso un filmato in computer grafica. La finestra di lancio del gioco è fissata per il 2018.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Fonte

Leave a reply