Bioshock: ecco come sarebbe stata la saga su PS Vita

Quando la serie di Bioshock è stata presentata all'E3, nel lontano ormai 2011, il creatore della saga, Ken Levine, avrebbe voluto portare il gioco anche sulla console portatile Sony PS Vita.

Desiderio che però con il tempo non è stato realizzato, visto che la decisione, posta nelle mani di Take Two e Sony non ha generato un risultato positivo.

"2K Games e Sony non sono riuscite a raggiungere un accordo. Sembravano molto più ottimisti nel 2011, al riguardo." ha infatti spiegato Ken Levine su Twitter.

Questo non ha però impedito il creatore della saga di "sognare ad occhi aperti" spiegando che cosa avrebbe voluto realizzare per il gioco:

"Avrei voluto realizzare un titolo che fosse ambientato prima della caduta di Rapture, un gioco di ruolo simile a Final Fantasy Tatics con un combattimento tattico a turni in campi di battaglia e una visuale isometrica. Si sarebbe potuto realizzare su PS Vita senza nessun compromesso."

Ken Levine non ha però perso le speranze, e ha infatti dichiarato di stare tuttora spingendo attivamente per la realizzazione di questo progetto tanto desiderato ma purtroppo si tratta di un'idea ancora da valutare con decisioni da prendere che purtroppo non gli spettano.

 

Leave a reply