BioShock The Collection installa ogni gioco come app separate

Da oggi è finalmente disponibile BioShock The Collection, la raccolta dei tre capolavori in un unico, comodo, pacchetto. Tuttavia, sembra che questa volta le cose non funzionino come le classiche remastered per console current-gen.

Mentre molte rimasterizzazioni su Xbox One e PS4 raccolgono tutti i giochi in un unico disco, BioSchock The Collection installa ogni gioco individualmente sul disco fisso. Non un problema da troppo, va detto. La collezione completa pesa qualcosa come 70GB, quindi preparatevi a fare spazio sul vostro hard disk.

Chiunque abbia acquistato BioShock: The Collection potrà ricevere gratuitamente, tramite Steam, le versioni in HD di BioShock e BioShock 2, a patto di possedere già le versioni originali nella propria libreria di Steam.

Chi, invece, per un qualche motivo non ha ancora un account Steam, dovrà raccapezzarsi un po’.

Steam:

Se possedete Bioshock, BioShock e/o Minerva’s Den avrete già la versione remastered di ogni titolo. Verranno aggiunte alla Libreria Steam automaticamente quando verranno pubblicate.

Versione retail:

Per BioShock dovrete compilare un ticket al supporto di 2K Games per provare la proprietà del gioco e, una volta convalidato, il publisher vi manderà una chiave Steam.

Se avete BioShock 2 in versione fisica per PC dovrete seguire la procedura per Games for Windows LIVE pubblicata precedentemente da 2K.

Versioni digitali non-Steam:

Nel corso degli anni 2K ha offerto versioni DRM-free di BioShock da una manciata di Digital Partners. Dovreste contattare uno di questi siti per riuscire ad avere la vostra chiave Steam del gioco.

Ricordiamo che la collezione contiene BioShock, BioShock 2 rimasterizzati e BioShock Infinite e compresivi di tutti tutti i relativi DLC single-player. Sarà disponibile il 16 settembre 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *