Blizzard ritira il marchio Battle.net

Come anticipato lo scorso settembre, Blizzard ha ritirato quest’oggi il marchio Battle.net, relativo alla propria piattaforma di acquisto e gioco online.

L’interfaccia ora porta il nome di “Blizzard”, e presenta cambiamenti estetici minimi. Se vi farete accesso tramite web potrete ancora usare l’indirizzo Battle.net, che rimanderà alla ‘nuova’ piattaforma.

Potrete continuare ad usarla regolarmente per accedere a giochi come Overwatch, Hearthstone, World of Warcraft, Diablo, Heroes of the Storm, Starcraft e i classici dello studio di Irvine.

Fonte: Game Informer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *