Borderlands 3 “suggerito” da un easter egg di Battleborn

Un nuovo easter egg di Battleborn sembra suggerire i primi dettagli sulla trama di Borderlands 3, in sviluppo presso lo stesso sviluppatore, Gearbox.

Nelle nuove missioni secondarie, accessibili tramite specifici portali e introdotte con aggiornamenti gratuiti, è possibile ascoltare dei suoni che, scomposti in Morse, restituiscono questo messaggio:

“Visitate Prometea, figli del vault. Noi non siamo più su Pandora, Tannis non è ciò che sembra. Non aprite i vault”.

Un indizio sulla storia del prossimo capitolo di Borderlands, evidentemente, che potrebbe non essere ambientato su Pandora, il pianeta dei primi due capitoli.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *