Bungie: "Destiny è quasi completo, il licenziamento di O'Donnell non cambia nulla"

Bungie rasserena i fan sull'avanzamento dello sviluppo di Destiny, preoccupati in seguito al licenziamento dello storico compositore delle musiche di Halo, Marty O'Donnell.

Il Chief Operating Officer della compagnia, Pete Parsons, ha parlato un po' del titolo, affermando che tutto procede secondo i piani:

"I fan di vecchia data di Bungie saranno soddisfatti nell'ascoltare la colonna sonora di Destiny, composta da Marty, Mike Salvatori, C.Paul e Paul McCartney: penso che i giocatori saranno rapiti non solo dalle tante attività disponibili in game, ma anche dall'eccellente comparto visivo e sonoro. Abbiamo un team fantastico e stiamo rifinendo gli ultimi dettagli in termini di pulizia grafica, ma il gioco è già praticamente completo."

Ricordiamo che Destiny sarà disponibile il 9 settembre su PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Inoltre la beta avrà luogo quest'estate esclusivamente su piattaforme Sony.

Leave a reply