Burnout, Criterion Games nega di essere al lavoro su un sesto capitolo

Criterion Games ha nuovamente smentito, a mezzo Twitter, la possibilità di un sesto capitolo di Burnout in dirittura d'arrivo.

Lo studio britannico, 'orfano' della serie Need for Speed di cui si era occupata ad interim prima della fondazione di Ghost Games, è al lavoro in questo momento su altri progetti e sembra non abbia intenzione di occuparsi del franchise che gli ha dato popolarità.

Alla domanda di un fan, infatti, la software house ha spiegato che "senza dubbio non ci sono nuovi titoli di Burnout pianificati in questo momento, e questo è tutto quello che abbiamo da dire al momento".

Ad oggi, Criterion Games non è impegnata ufficialmente su alcun progetto, ma è possibile che nei prossimi mesi il publisher Electronic Arts ci sveli le ultime novità che le riguardano.

Leave a reply