Caffeine: prima demo sviluppata con Unreal Engine 4 e compatibile con Oculus Rift

Lo sviluppatore indipendente Dylan Browne ha pubblicato la prima demo sviluppata con Unreal Engine 4: si tratta del suo survival horror Caffeine, che sarà compatibile con il visore Oculus Rift. Può essere scaricata gratuitamente su indiedb, così i giocatori avranno la possibilità di vedere i miglioramenti fatti grazie al nuovo motore grafico.

La demo è caratterizzata da una piccola area che serve per mostrare i passi in avanti fatti dal punto di vista grafico. Browne ha promesso che continuerà ad aggiornare il dimostrativo nelle settimane a venire, basandosi sul feedback degli utenti. Nella versione di prova attuale mancano alcuni effetti sonori e c'è qualche bug nelle texture, ma tutto sarà corretto prossimamente.

Caffeine è un survival horror a sfondo fantascientifico, con visuale in prima persona, ambientato in un impianto di estrazione della caffeina ormai abbandonato. Il titolo prende spunto da vecchie glorie come DOOM 3 e attualmente sta raccogliendo fondi per mezzo di una campagna crowdfunding su IndieGoGo.

Leave a reply