Call of Duty: WWII, la modalità Zombie sarà ispirata a Dead Space

La modalità Zombie di Call of Duty: WWII sarà ispirata in qualche modo a Dead Space, il survival horror di Visceral Games ed Electronic Arts.

A rivelarlo è stato il co-fondatore di Sledgehammer Games Michael Condrey, che in una recente intervista ad Edge ha spiegato che la modalità sarà “unica” rispetto al “nostro cavallo di battaglia Dead Space”.

Per chi non lo sapesse, sia Condrey che l’altro fondatore di Sledgehammer Games Glen Schofield hanno fatto parte di Visceral Games prima di lasciare lo studio e crearne uno nuovo sotto l’egida di Activision.

callofduty_wwii_screen5-0

Call of Duty: WWII sarà disponibile da novembre per PC, PS4 e Xbox One. Secondo alcuni rumor, una versione per Nintendo Switch sarebbe in sviluppo presso Beenox.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *