Capcom vuole essere lo sviluppatore numero uno al mondo

Capcom aspira a diventare lo sviluppatore numero uno del mondo, come dichiarato in una recente nota della compagnia.

Il responsabile del reparto “videoludico” di Capcom, Yoichi Egawa, ha spiegato che l’azienda sta concentrando i propri sforzi “sul reclutare impiegati talentuosi e sul creare movimenti di capitale con l’obiettivo di rafforzare il reparto di sviluppo”, aggiungendo che non può permettersi di ignorare i generi più popolari come gli shooter e gli strategici.

“Andando avanti, aspirando a diventare gli sviluppatori numero uno del mondo, crediamo che mentre sia ovviamente necessario avanzare ed espandere i contenuti esistenti, è altrettanto necessario affrontare nuove sfide”, ha spiegato Egawa.

Capcom, al momento, ha molti progetti in sviluppo, tra cui Dead Rising 4 e Resident Evil 7. C’è anche un remake di Resident Evil 2, anche se non c’è nessuna finestra di lancio al momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *