CDPR assume modder per aggiustare Cyberpunk 2077

CDPR sta assumendo dei modder per cercare di dare una sistemata a Cyberpunk 2077, che dopo tanti mesi ancora non soddisfa.

Cyberpunk 2077
Cyberpunk 2077

Sembrava dovesse essere il gioco di questo decennio Cyberpunk 2077, che per anni e anni ha fatto attendere i videogiocatori di tutto il mondo. E a suon di trailer, gameplay e promesse altisonanti, gli sviluppatori di CDPR non hanno proprio fatto il massimo per rendersi la vita facile, anzi. Hanno puntato alle stelle e hanno promesso agli utenti un tripla-A di primissimo livello, fallendo in buona parte.

Purtroppo Cyberpunk 2077 è soltanto l’ombra di quello che sarebbe dovuto essere e di cui si parlava nelle pubblicità che martellavano tutti i giorni dappertutto, persino in televisione. Soprattutto su Xbox One e PS4 la situazione era e ancora oggi è piuttosto tragica, con le versioni Xbox Series X e PS5 che sono invece sufficienti, meglio su PC.

Ma le mancanze sono ancora parecchie, i bug sono tanti e quell’area di Cyberpunk che avrebbe dovuto permeare ogni secondo di gioco non si sente più di tanto.

CDPR assume modder per lavorare su Cyberpunk 2077

modder in CDPR

Saltato il prologo iniziale e aperta Night City, le imprecisioni, i problemi, i bug, i glitch e le scelte che non hanno senso si sprecano e in tal senso CDPR sta lavorando per cercare di migliorare il gioco, ma siamo ancora in alto mare.

Per accelerare i lavori, gli sviluppatori polacchi hanno deciso di assumere un gruppo di modder che ha lavorato sul titolo per cercare di migliorarne le prestazioni con mod e patch non ufficiali.

Tramite l’assunzione di queste persone, gli sviluppatori sperano di dare un’accelerata decisiva alla creazione di tutte quelle patch e hotfix che si susseguono e magari cercare di arrivare ad una build stabile ed accettabile del prodotto, su cui poi lavorare per confezionare dei DLC. E magari cambiare una storia che fin qui è stata piuttosto tragica.

Leggi anche -> Nuovo modello PS5 è più leggero ma ha un grande problema – VIDEO

Leggi anche -> Ennesimo gioco gira meglio su Xbox Series X che su PS5 – VIDEO

In attesa di un The Witcher 4, che potrebbe essere molto più importante di quanto si pensi per il futuro di CDPR.

 

 

 

Impostazioni privacy