Chrono Trigger: il game director vorrebbe un “remake di alta qualità”

Il game director di Chrono Trigger, Takashi Tokita, ha dichiarato che sarebbe felice se Square Enix decidesse di “riportare in vita” il celebre jRPG in qualche modo.

Parlando a Game Informer, Tokita ha detto che Chrono Trigger, considerato uno dei migliori giochi di ruolo di tutti i tempi, è stato così unico perché unisce due franchise molto amati dal pubblico: Dragon Quest e Final Fantasy.

Raccontando del suo sviluppo, il game director ha affermato che il team era composto da circa 200 persone, includendo molti degli sviluppatori che hanno successivamente realizzato i capitoli di Final Fantasy. Tra i grandi nomi si annoveravano Hironobu Sakaguchi, creatore di Final Fantasy; Yuji Horii, creatore di Dragon Quest; colui che ha dato vita a Dragon Ball Z, Akira Toriyama; e il celebre compositore Nobuo Uematsu.

Anche Nomura partecipò allo sviluppo del gioco, realizzando alcune ambientazioni. Tokida ha così affermato che gli piacerebbe vedere una versione di Chrono Trigger “di alta qualità”. Pertanto ha detto: “Personalmente, se ci fosse anche una piccola opportunità, sarei felicissimo di vedere una versione di Chrono Trigger di alta qualità, fatta con le ultime tecnologie. O magari un film, o qualcosa del genere.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *