COD Black Ops Cold War, la patch e le sue novità

Altre novità su COD Black Ops Cold War. Per risolvere problemi, bug e glitch vari arriva la patch del 13 Febbraio. Ma cosa cambia? 

Il 13 di febbraio Treyarch ha rilasciato una nuova patch riguardo COD Cold War. Questa è stata in grado di portare numerose modifiche all’interno della mappa Multigiocatore e anche nella modalità Lega. Inoltre, lo scopo, è quello di eliminare alcuni bug e glitch situati nella modalità Zombies.

Uno dei cambiamenti più importanti è quello legato alla rimozione dell’RC-XD dalla modalità lega. Ma non solo. Inoltre, anche l’attivazione del fuoco amico, è stato soggetto a dei cambiamenti ed implementazioni. Tuttavia diversi fronti sono stati toccati dalla patch in questione. Ma cosa?

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> SEGA orgogliosa di Yakuza: Like a Dragon, i numeri di vendita

COD Black Ops e le modifiche della patch

COD Black Ops
COD Black Ops Cold War modalità zombies (screenshot YouTube)

Delle modifiche decisamente interessanti sono state fatte all’interno della modalità Zombies, in cui è stata rimossa una patch che dà la possibilità ai giocatori di usare un particolare potenziamento realizzato sul tavolo da lavoro. Ecco quindi una lista delle patch notes uscita il 13 febbraio.

  • Risolto il bug di visualizzazione del pulsante League all’interno del registro di battaglia in Caserma
  • Il problema dei valori delle sfide che appaiono con cifre negative.
  • Risolto bug in Postazione nella Mappa Express.
  • Serie di uccisioni RC-XD limitata
  • Espulsione di un giocatore dopo il quarto fuoco amico. Tutela del team contro i furbi del momento.
  • Aggiunta la visualizzazione “Elaborazione dei risultati” e migliorata la grafica della classifica
  • Risolto il bug di visualizzazione dei dettagli riguardo la partita precedente
  • Eliminata l’impossibilità del giocatore di poter controllare la sua classifica

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Fortnite e Ninja, lo streamer non se ne va

All’interno della modalità Zombies è stato risolto un problema che provocato lo spostamento del giocatore fuori dalla mappa nel momento in cui altri player stanno interagendo con il teletrasporto. È stato eliminato, anche, il trucco che dà l’opportunità al giocatore di restare sul Crafting. Inoltre anche la risoluzione del bug riguardo all’icona dell’aggiornamento dell’Arsenale, che molto spesso è disattivata in modo casuale. Infine è stata anche aggiunta un’icona stagioni all’interno delle sfide dedicate a Firebase Z. Scorrendo verso il basso, una foto ed il link della patch del 13 febbraio.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)
COD Black Ops
COD Black Ops patch 13 febbraio (screenshot YouTube)