COD Warzone e l’esplosione su Verdansk: spunta fuori la data

COD Warzone è ormai da tempo che sta venendo preso di mira da una presunta esplosione. La fine di Verdansk è vicina, spunta la data

COD Warzone Verdansk
COD Warzone Verdansk, la data dell’esplosione nucleare (fonte press.activision.com)

Ormai Verdansk ha i giorni contati. È stata proprio Actvision a dare un ulteriore indizio finale sulla distruzione dell’area di gioco. Sono già molti mesi che la community di COD Warzone e la stessa Activision mostrano grande interesse nei confronti dell’imminente esplosione di Verdansk. C’è una presunto bombardamento nucleare che dovrebbe spazzare via l’intera area.

Negli ultimi mesi Call of Duty Warzone sta tenendo tutti i suoi appassionati con il fiato sospeso. Il Battle Royale sta suscitando tanto interesse proprio per l’evento catastrofico in dirittura d’arrivo. Si tratta della distruzione della mappa di Verdansk, la mappa che ha visto il gran coinvolgimento della community in battaglie all’ultimo sangue contro i non-morti.

Leggi anche -> Il Trono di Spade festeggia su Sky il 10° anniversario

La presunta fine di Verdansk di COD Warzone

COD Warzone Verdansk
COD Warzone Verdansk, la data dell’esplosione nucleare (fonte press.activision.com)

Ad accompagnare questa novità inaspettata, ci sono ulteriori notizie. Si tratta di informazioni che il team di sviluppo ha voluto mostrare di proposito in un breve filmato in un Tweet. Innanzitutto appare una data, ovvero il 21 aprile, ad un’orario cioè 12PM PT (21.00 ora italiana). Poi vi è una didascalia che non lascia nulla alla fantasia, ovvero “La fine è vicina”. Probabilmente il giorno dell’apocalisse della mappa di Verdansk è ormai alle porte.

Leggi anche -> Crusader Kings 3 introduce ufficialmente i matrimoni omosessuali

Alcuni sono stati del parere che tale esplosione si sarebbe già abbattuta su Verdansk lo scorso mese. Eppure sono continuati a spargersi indizi senza che però ci sia stata una conferma effettiva sul campo di battaglia del Battle Royale. Ora però è direttamente Activision che fa suonare un campanello d’allarme mediante un post apparso recentemente in rete. Sull’account Twitter ufficiale di Call of Duty è stato pubblicato un teaser che sembra sia collegato a Call of Duty Warzone. Qui viene mostrato ciò che sembra essere a tutti gli effetti il simbolo degli Zombi, che al momento si trova come segnalino nelle zone della mappa prese d’assalto dai non morti. Scorrendo verso il basso il Tweet che mostra il teaser.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)