Cyberpunk 2077, la personalizzazione del personaggio sarà incredibile

cyberpunk 2077 editor

Cyberpunk 2077, la personalizzazione del personaggio sarà veramente incredibile come dimostrano le ultime notizie di CD Project Red.

Cyberpunk 2077 è il gioco più atteso di questo momento. Parliamo infatti dell’ultima fatica della nota compagnia di sviluppatori CD Project Red, tra le più amate del mondo. Infatti è il team polacco ad essere dietro la trilogia amatissima da milioni di videogiocatori: The Witcher. Proprio narrando le vicende di Geralt de Rivia, la casa polacca ha guadagnato un posto di primissimo ordine sul mercato mondiale dei videogiochi. E anche per questo gli sviluppatori hanno anche deciso di fare un salto ancora più grande, un salto importante, una scommessa. Dopo un annuncio brevissimo in un evento del 2012, la compagnia si è buttata corpo e anima su Cyberpunk 2077. Parliamo di quello che ha tutte le potenzialità e le caratteristiche per essere uno dei giochi più belli della storia. E la dimensione particolare di questo videogioco dovrebbe essere comprensibile già nell’editor del personaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Deathloop, annunciata la data d’uscita per lo sparatutto Ps5 e Pc

Cyberpunk 2077, la personalizzazione del personaggio sarà incredibile

Il videogioco in questione ha promesso in questi mesi una profondità dell’esperienza senza paragoni. Un continuo poter decidere e scegliere cosa fare, cosa dire, a chi dirlo. In particolare, secondo le ultime notizie, la personalizzazione del personaggio che scatta all’inizio della storia pare essere anche più profonda di quanto si pensi. CD Project Red, infatti, ha annunciato che nella creazione del personaggio si potranno anche scegliere tra diversi tipi di denti e tra diversi tipi di lunghezza delle unghia. Parliamo di dettagli veramente particolari, che senza dubbio spingeranno gli utenti a riflettere attentamente per creare il proprio personaggio proprio come più ci piace.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Playstation 5, scoperto un modo per risparmiare spazio sull’SSD