DayZ: server penetrati ma dati utenti al sicuro

Bohemia Interactive ha confermato oggi l'intrusione da parte di hacker sconosciuti nei server del gioco di sopravvivenza multigiocatore DayZ. La buona notizia è i dati degli utenti erano in altri computer, quindi è impossibile che gli intrusi abbiano potuto accedervi. La casa di sviluppo ceca ha rassicurato che l'incidente non ha compromesso lo sviluppo del gioco che, ricordiamo, è stato distribuito attraverso la formula Steam Early Access lo scorso dicembre. Bohemia Interactive intende indagare sull'accaduto, nella speranza di poter consegnare i colpevoli alla giustizia...

Leave a reply