La demo di P.T. annuncia in realtà un nuovo Silent Hill di Hideo Kojima

Quando una "semplice" demo, seppur ben fatta, si rivela essere il teaser del nuovo capitolo di una delle serie più amate tra i survival horror, la Gamescom 2014 inizia ad acquisire tutto un altro valore. Se poi questo annuncio è preceduto dai nomi di Hideo Kojima, Guillermo Del Toro e Norman Reedus, la parola "hype" inizia a riassumere quel significato che da un po' si era perso.

L'indiscusso genio creativo di Kojima, l'immaginazione del "Pacific Rimmiano" Del Toro e l'invincibilità di Normal "Daryl Dixon" Reedus si uniscono epicamente per ridare nuovo splendore al gioiello Silent Hill. È questo il risultato della teaser demo di P.T., annunciata velocemente e quasi in secondo piano durante la conferenza Sony alla Gamescom 2014, ma già divenuta il principale argomento di discussione di tutti i fan Sony e non.
Alla fine della demo, infatti, il breve video che trovate in allegato mostra il protagonista, interpretato da Norman Reedus, camminare solitario in una città desolata e in rovina, mentre sullo schermo appaiono appunto i nomi di Kojima e Del Toro, seguiti dall'annuncio che in maniera sottile aggiunge una "S" al titolo originale della serie. Sembra che il nuovo capitolo si chiamerà infatti Silent Hills e ovviamente sarà realizzato con tutta la potenza del Fox Engine, promettendo dunque quella che potrebbe rivelarsi la vera esperienza horror della next gen, soprattutto con due registi del genere.

Si realizza così uno dei desideri di Kojima, che diverso tempo fa aveva gettato l'amo su Twitter rivelando come avrebbe amato poter lavorare su Silent Hill, un gioco horror a suo dire perfetto per essere realizzato grazie al Fox Engine. Probabilmente già allora si trattava del suo classico atteggiamento da grande pirata mediatico, come già visto per l'annuncio di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

E voi? Siete felici per quest'annuncio?

Fonte: dualshockers

Leave a reply