Destiny 2, Bungie pensa al vaulting per far spazio ai contenuti nuovi

Mentre lotta per eliminare i bug da Trials of Osiris, Bungie sta anche pensando di attuare la politica del vaulting con i contenuti di Destiny 2.

Destiny 2, Bungie pensa al vaulting per far spazio ai contenuti nuovi
Destiny 2, Bungie pensa al vaulting per far spazio ai contenuti nuovi (foto: youtube)

In una recente intervista, il general manager di Bungie ha fatto accenno alla politica del vaulting per Destiny 2. Molti giocatori hanno iniziato però a preoccuparsi.

Leggi anche –> The Elder Scrolls 6 potrebbe arrivare più tardi del previsto: i nuovi rumor

Destiny 2: il vaulting per far spazio al nuovo

Destiny 2, Bungie pensa al vaulting per far spazio ai contenuti nuovi
Destiny 2, Bungie pensa al vaulting per far spazio ai contenuti nuovi (foto: youtube)

Con il vaulting, Bungie vuole semplicemente fare spazio a ciò che ha in programma per Destiny 2 mandando in soffitta alcuni aspetti del gioco che non servono più o che non hanno avuto l’impatto che ci si aspettava. Quello che ha lasciato perplessi molti giocatori è il criterio con cui questa pulizia potrebbe essere effettuata. Durante una recente intervista, però, Justin Truman, general manager di Bungie, ha spiegato che lo studio non taglierà i contenuti seguendo un ordine meramente cronologico.

Spiegando il criterio con cui verranno mandati in soffitta i contenuti, Truman ha dichiarato che il team valuterà il contributo che ciascuna esperienza o destinazione del gioco dà alla salute generale dell’ecosistema. E fa anche questo esempio “quale (destinazione o esperienza) produce le esperienze più entusiasmanti che vogliamo mantenere, e potrebbe avere a che fare con l’utilizzo in combattimento: tipo, per esempio se togliamo questo, non ci saranno più abbastanza posti per il Cabal in Destiny 2“.

Ha poi parlato anche del DLC Forsaken, dichiarando che prima o poi verrà messo in soffitta perché “nello stesso modo in cui non vogliamo 8 raid, (…) non vogliamo che quando un nuovo giocatore entra in Destiny si trovi con cinque storyline diverse, giocandone magari una in cui Uldren è buono e altre in cui è cattivo.” Quello che si vuole evitare è, quindi, confusione per i nuovi giocatori.

Leggi anche –> Crash Bandicoot 4 guida, come trasferire i salvataggi su next-gen

Ciò che sarà mandato in soffitta però non verrà del tutto cancellato e potrebbe tornare in un secondo momento. Quindi se siete fan di Forsaken e in futuro non dovreste trovare più il DLC non disperate perché potrebbe tornare.

E se non avete giocato al DLC Forsaken, vi lasciamo il trailer di lancio, così non ve lo spoileriamo, a fondo pagina.

LINK UTILI